domenica 9 febbraio 2020

NUOVE USCITE 27-01-2020 / 08-02-2020


Tra le novità delle ultime due settimane: due fantasy imperdibili per chi ama l'avventura, quattro romanzi intensi e commoventi per i romanticoni (e le romanticone), tre thriller avvincenti per chi ama la suspence, saggi di storia e antropologia, musica, self-help, viaggi nel tempo, saghe familiari. Ce n'è per tutti, no?   

L'ultimo regalo
Kathryn Hughes
Nord
€ 18,60


Tara è sempre stata molto legata alla madre e quando se ne separa per la prima volta nella vita, a causa di una vacanza in Spagna che Violet decide di concedersi con l'uomo ricco e premuroso che ha incontrato, non sa ancora che non la rivedrà più. Quarant'anni dopo, quando si è ormai convinta che la madre sia morta, Tara riceve da un avvocato di Londra la chiave di una cassetta di sicurezza che contiene un medaglione, lo stesso che aveva regalato alla madre il giorno prima della partenza per la Spagna. Possibile che Violet sia ancora viva? Sarà la fiamma inestinguibile dell'amore di una madre per la figlia a guidare la donna fino alla sorprendente verità.
Dall'autrice del fortunato La lettera.
 
L'eredità della villa delle stoffe
Anne Jacobs
Giunti
€ 16,90


Augusta, 1923. Il padrone della Villa delle stoffe, Paul Melzer, è tornato dalla prigionia in Russia e può riprendere il controllo della fabbrica di tessuti, tenuto in sua assenza dalla moglie Marie. Le nuove mode e il conseguente atteggiamento disinvolto delle donne di casa sembrano non andare d'accordo con lo spirito conservatore di Paul, che per compiacere la moglie decide di aiutarla a realizzare il sogno di aprire un atelier tutto suo. Il successo inaspettato dei nuovi abiti di Marie la porta però a restare sempre più spesso lontana da casa e dai bambini, costringendo il marito a darle un ultimatum che avrà conseguenze inaspettate...
Terzo e ultimo capitolo della saga della Villa delle stoffe, dopo La Villa delle stoffe (Giunti 2018) e Le ragazze della Villa delle stoffe (Giunti 2019).
Ragazzo italiano
Gian Arturo Ferrari
Feltrinelli
€ 18,00


L'Italia del secondo dopoguerra raccontata attraverso la vita di Ninni, un bambino prima e un uomo poi che grazie alla sua curiosità e alla sua voglia di sapere, alla passione per i libri e ai preziosi consigli della nonna riuscirà a superare le durezze della provincia lombarda per trovare il proprio posto nel mondo. Attraverso la sua storia possiamo entrare in contatto con una generazione piena di contraddizioni, costretta tra l'asprezza e la povertà di un Paese dilaniato dalla guerra e una inestinguibile fame di futuro. 
Primo romanzo dell'ex direttore della Divisione Libri del Gruppo Mondadori.
 
La confraternita degli storici curiosi
Jodi Taylor
Corbaccio
€ 18,60


L'Istituto di ricerche storiche Saint Mary non è un'università come le altre. Qui gli accadimenti storici vengono studiati nell'epoca stessa in cui sono avvenuti. Come? Coi viaggi nel tempo, naturalmente. La giovane storica Madeleine Maxwell ancora non lo sa, quando viene scelta come collaboratrice dagli eccentrici studiosi che lo dirigono. Scoprirà così, mentre sarà impegnata in avventure rocambolesche e piene di gag esilaranti che la porteranno in Egitto al tempo della distruzione della biblioteca di Alessandria, nel Cretaceo e in pieno Medioevo, che alla prima occasione la Storia si rivolterà contro di te, ma anche che non c'è niente di meglio di una buona tazza di the per riprendere le forze prima di affrontare il nemico, impersonificato dalla banda di terroristi che quella Storia sta cercando di sconvolgerla.   
Romanzo d'esordio.
Le voci degli altri
Lesley Kara
Piemme
€ 18,90


Joanna Crichtley è appena tornata dopo una lunga assenza a Flinstead-on-sea, una piccola cittadina inglese oppressa dalla mentalità provinciale dei suoi abitanti. Per rendersi interessante e farsi così accettare dagli altri membri della comunità decide di rivelare a tutti un pettegolezzo carpito per caso durante una discussione: la famigerata Sally McGowan, autrice a dieci anni di un terribile omicidio e da allora vissuta sotto falsa identità, si sarebbe ritirata proprio a Flinstead-on-sea. La spirale di sospetto, follia e paura che si diffonderà come un virus nelle menti assopite dei concittadini porterà alla luce una verità pericolosa sia per Joanna, sia per il figlio che porta con sé.  
Thriller d'esordio.
A time of blood. Tempo di sangue
John Gwynne
Fanucci
€ 25,00


Arriva finalmente in libreria l'atteso (almeno da me) seguito di Venti di guerra (qui la mia recensione).
Fritha, la somma sacerdotessa dei demoni, sta dando la caccia a Drem e ai suoi amici, ancora perseguitati dal ricordo delle atrocità vissute durante la battaglia del lago Starstone, mentre la mezzosangue Riv si nasconde nella Foresta di Forn per sfuggire ai Ben-Elim, intenzionati ad impedirle con ogni mezzo possibile di rivelare il suo segreto. Intanto le forze demoniache si preparano ad espugnare la roccaforte degli angeli....
Come detto, si tratta del secondo capitolo della saga fantasy Di sangue e ossa, dal vincitore del David Gemmell Morningstar Award per la categoria "Miglior Fantasy".
 
Elantris
Brandon Sanderson
Fanucci
€ 30,00


Fanucci ripubblica a distanza di sette anni il primo romanzo di Brandon Sanderson, uno degli autori più letti e influenti del panorama fantasy contemporaneo, scelto tra l'altro per completare la saga de La ruota del tempo, interrotta per la prematura scomparsa del suo creatore Robert Jordan.
La felicità eterna che regna a Elantris, la splendida città degli dei, viene spazzata via all'improvviso da una misteriosa maledizione che colpisce i suoi abitanti, ridotte a misere creature che non hanno coscienza di essere morte. Raoden, il principe ereditario del regno di Arelon, è stato imprigionato tra le sue mura all'insaputa di tutti, anche della principessa Sarene, che si stava preparando a diventare la sua sposa e che ora deve affrontare da sola gli intrighi di Hraten, l'alto sacerdote giunto ad Arelon con oscure ambizioni. Solo Raoden, della cui sorte nessuno sa nulla, potrà ridare un futuro al suo regno e svelare il segreto della maledizione che grava su Elantris.
 
Le ribelli
Chandler Baker
Longanesi
€ 19,00


Thriller d'esordio che vede protagoniste quattro donne, quattro madri lavoratrici che ad un certo punto sono costrette a ribellarsi al prepotente direttore dell'azienda in cui lavorano per far valere i propri diritti. La decisione che prenderanno avrà conseguenze catastrofiche, e nè le loro vite, nè quelle delle persone a loro vicine saranno più al sicuro.
Che cosa hai fatto, Lizzie Borden?
Sarah Schmidt
Piemme
€ 19,50


Romanzo che ricostruisce un fatto di cronaca nera avvenuto in Massachusetts nel 1892. Una mattina Lizzie Borden, ragazza tranquilla, dedita ad opere di bene con la sorella maggiore Emma e figlia devota, scopre in casa i cadaveri del padre e della matrigna, uccisi a colpi di ascia. Il processo che ne seguirà porterà alla luce una situazione familiare molto diversa da quella che tutti immaginavano, segnata dalla presenza di un padre violento e retrivo, una matrigna odiosa e due sorelle alla disperata ricerca della libertà. In mancanza di prove, Lizzie non verrà mai incriminata, anche se nessun altro sospettato verrà mai messo sotto accusa. Ma per l'America tutta lei rimane l'assassina, e ancora oggi si discute sulla figura di questa donna, protagonista di un caso mai dimenticato, tanto da restare ancora vivo nei racconti popolari e nelle filastrocche.
La lettrice della stanza 128
Cathy Bonidan
Dea Planeta
€ 16,00


Anne-Lise Briard trova nel comodino di un incantevole hotel sulla costa bretone un vecchio dattiloscritto, che legge tutto d'un fiato. A pagina 156 è annotato un indirizzo, probabilmente quello dell'autore, presso il quale Anne-Lise decide di spedire il plico, con tanto di ringraziamenti per la bella lettura. La storia appena letta è così appassionante che la ragazza decide di ricostruire le peripezie che l'hanno portata fino a lei, gettandosi senza saperlo in un'impresa che alla fine le cambierà la vita.     
Romanzo d'esordio.
Casa Tyneford 
Natasha Solomons
Neri Pozza
€ 18,00


1938. Elise Landau, diciannovenne ebrea austriaca, è costretta a lasciare la sua casa di Vienna e ad abbandonare i suoi genitori. In fuga dal nazismo, accetta un visto per lavorare come cameriera nella magnifica residenza di Tyneford House, sulle coste del Dorset, in Inghilterra. Assillata dai ricordi e dalla nostalgia, in difficoltà con una lingua che non conosce, preoccupata per la sorte dei genitori che sono in attesa di poter espatriare in America, Elise sopporta pazientemente la sua condizione, finché Kit, il figlio di Mr Rivers, padrone di Tyneford House, non arriverà a restituirle la speranza di una rinnovata felicità. Ma la guerra sta arrivando anche in Inghilterra, sconvolgendo ogni certezza, e presto Elise dovrà scegliere se lasciarsi andare alle circostanze o combattere per conquistarsi un altro destino.
Dall'autrice de I Goldbaum (Neri Pozza 2019).
Fai la differenza. Storie di coraggio, lealtà e speranza
William H. McRaven
Piemme
€ 16,90


Dall'ammiraglio McRaven, autore di Fatti il letto (Piemme 2018, bestseller n. 1 del New York Times), una nuova raccolta di storie capaci di infondere speranza, di toccare il cuore e di far riflettere, tratte dalla sua esperienza personale (ex Navy SEAL e comandante delle Operazioni Speciali, ha partecipato, tra l'altro, alla cattura di Saddam Hussein e all'incursione per uccidere Osama Bin Laden), ma anche dalla vita di persone normali e sconosciute in grado di compiere azioni straordinarie.

La storia ci salverà. Una dichiarazione d'amore
Carlo Greppi
UTET
€ 16,00 


La dichiarazione d'amore per la storia di uno storico. Partendo dalla sua esperienza personale (la passione giovanile per personaggi come Robin Hood, William Wallace e Don Chisciotte), Carlo Greppi alleggerisce la storia dei tanti luoghi comuni che l'hanno sempre accompagnata (la noia delle date e dei nomi, le pietre polverose, un mero e triste obbligo scolastico), per ridarle quella vitalità e quella forza che, sola, la rendono in grado di farci comprendere il presente e noi stessi. L'appassionata competenza dell'autore ci accompagna così in un viaggio affascinante che parte dalla rivolta di Spartaco, passa per le Storie di Erodoto, la vita di Gesù, il lungo Medioevo e il crollo del muro di Berlino e arriva all'attentato alle torri gemelle, per farci capire che solo una storia etica, universale, autocritica, reattiva e partigiana può essere in grado di salvarci.
 
Classificare, separare, escludere. Razzismi e identità
Marco Aime
Einaudi
€ 21,00


Uno studio antropologico della complessa questione del razzismo, analizzato prima attraverso le forme storiche nelle quali si è incarnato nel contesto europeo, per poi cercare di individuare le differenze tra quelle che possono essere considerate le "forme autentiche" e altri tipi di xenofobia. Si arriva infine all'ambito politico, nel quale le costruzioni identitarie sono sempre più strumentalizzate e tradotte in azioni violente.
Da Minosse a Omero. Genesi della prima civiltà europea
Louis Godart
Einaudi
€ 40,00


Uno studio imponente sulle origini della civiltà occidentale, che parte dal paleolitico e si snoda attraverso secoli di storia che hanno visto svilupparsi, soprattutto nel mar Egeo e a Creta, quelle civiltà dalle quali tutti noi possiamo dire di discendere. Partendo dalle storie che coinvolgono Schliemann, Evans, Ventris e tutti i grandi archeologi che hanno scavato le città di Troia, Micene e Cnosso, passando per le antichissime testimonianze cicladiche della venerazione per la dea madre, l'apparizione della scrittura, l'esplosione del vulcano Santorini che potrebbe aver generato la leggenda di Atlantide, i traffici e i commerci che coinvolgono tanto il Mediterraneo quanto le zone interne dell'Asia, fino all'Egitto dei Faraoni, Godart ci accompagna alla ri-scoperta di un mondo che sta alla base della nostra tradizione storica, artistica, letteraria e religiosa.
Prima di noi
Giorgio Fontana
Sellerio
€ 22,00


Un secolo di storia del nostro paese raccontato attraverso le vicende della famiglia Sartori, dal capostipite in fuga dalla disfatta di Caporetto alla giovane donna che nel 2012 va a far visita alla tomba del bisnonno. Quattro generazioni di uomini e donne che dal Friuli rurale degli inizi del XX secolo alla Milano contemporanea delle multinazionali, in lotta perenne con la rabbia e la vergogna, vivono sulla propria pelle la condanna delle colpe dei padri, mentre tracciano un ritratto a tutto tondo, carico di avventura e di empatia, del Novecento italiano.
Dal vincitore del Premio Campiello 2014 con Morte di un uomo felice (Sellerio 2014).
Decamerock. Ribellioni, amori, eccessi dal lato oscuro della musica
Massimo Cotto
Marsilio
€ 17,00


101 storie suddivise in dieci "notti" nelle quali il popolare dj di Virgin Radio racconta la storia del genere musicale più popolare al mondo attraverso fatti e aneddoti legati alle vite dei suoi grandi protagonisti e a ricordi personali. Da Jim Morrison, che nel 1967 con la pubblicazione di "The Doors" gli ha aperto le porte del rock, a John Lennon, Nico, Bob Dylan, la nascita del punk, Sid Vicious, Elvis Presley, David Bowie, ma anche le opere di Joyce, Mutis, Hemingway e dei poeti maledetti, ispiratori spesso poco considerati di canzoni che sono entrate nell'immaginario di tutti. Un campionario di passioni, ribellioni, successi e tragedie (il primo concerto elettrico di Bob Dylan nel 1965, la Summer of Love, la morte del bassista dei Metallica Cliff Burton nel 1986, le tante vittime dell'eroina) che rivelano gli aspetti più segreti di un mondo governato dalle leggi dell'eccesso, tra soldi facili, manager senza scrupoli, cadute rovinose e incredibili risurrezioni.
  

lunedì 29 luglio 2019

NUOVE USCITE 15-07-19 / 27-07-19


Ultime novità prima delle vacanze estive. Potzsch, Crais, Steel, Rufin, Dexter, Bonda: gialli e commedie per un'estate all'insegna della leggerezza. Buone letture (e buone vacanze) a tutti!! 
 
Viviana Rivero
Giunti
€ 16,90


Fin da piccola Melisa Loyola aiuta il padre, rinomato sarto della Parigi degli anni '20, a confezionare i costumi di scena per i più importanti teatri della città. Adesso che è una ragazza matura vorrebbe concretizzare la sua grande passione per il ballo e per il canto entrando a far parte di quel mondo scintillante, ma la famiglia e il fidanzato non concepiscono l'idea che una donna rispettabile possa lavorare, men che meno nel mondo dello spettacolo. Non appena le si presenta l'occasione, Melisa allora non ci pensa due volte ad abbandonare tutto e tutti per seguire una compagnia teatrale fino a Buenos Aires, tanto più che lì avrà forse l'opportunità di rincontrare Nikolai, il ricco e affascinante argentino conosciuto a Parigi. Varrà la pena abbandonare un mondo conosciuto e una vita tranquilla per inseguire i propri sogni? Niente è impossibile per chi ha il coraggio di dire "Sì" alla vita...
 
La figlia del boia e il gioco della morte
Oliver Potzsch
Neri Pozza
€ 19,00


Baviera, 1670. Nella cittadina di Oberammergau si sta preparando la consueta, maestosa rappresentazione della passione di Cristo, evento molto popolare che si verifica ogni dieci anni e che richiama pubblico anche dai paesi limitrofi. Poco prima che arrivi in città il medico di Schongau, che sta accompagnando il figlio Peter a completare gli studi presso l'erudito Georg Kaiser, l'attore incaricato di interpretare Gesù viene ritrovato morto, inchiodato alla croce realizzata appositamente per la sacra rappresentazione. Toccherà proprio a Simon esaminare il corpo della vittima in cerca di indizi rivelatori, anche se i sospetti dei cittadini si sono già concentrati su Hans Gobl, l'attore che ambiva alla parte di Gesù e che ha dovuto invece accontentarsi di quella dell'apostolo Giovanni. Mentre il boia Jakob Kuisl, chiamato per l'occasione dalla vicina Schongau, si appresta a torturare il sospettato per spingerlo alla confessione, arriva la notizia di un nuovo delitto...
Sesto capitolo della serie della Figlia del boia, che consiglio vivamente a chi ama il giallo storico.
L'appeso di Conakry
Jean-Christophe Rufin
E/O
€ 16,50


Giallo alla Graham Greene incentrato sull'eccentrica figura di Aurel Timescu, improbabile Console di Francia inviato in Guinea per un incarico istituzionale. Insofferente del gran caldo, passa le notti a bere Tocai e a suonare il pianoforte, fin quando un delitto in apparenza senza movente lo scuote dal suo torpore. Mentre le autorità locali brancolano nel buio, Aurel avvia una sua indagine personale, che lo porterà dai bassifondi africani alle vette della finanza internazionale.
Dal co-fondatore di Medici senza frontiere, raffinato autore di bei romanzi come Il collare rosso e L'uomo dei sogni. Consiglio in particolare quest'ultimo agli amanti del romanzo storico di ambientazione medievale.
Beauchamp Hall
Danielle Steel
Pickwick
€ 14,90


La nuova commedia dell'autrice più venduta al mondo dopo Agatha Christie. 
La vita di Winona Farmington non è quella che lei sognava da bambina. Costretta dalla malattia della madre a rinunciare al sogno di trasferirsi a New York per entrare nel mondo dell'editoria, divide le sue giornate tra un lavoro con nessuna prospettiva e una relazione che si trascina stancamente. L'unica consolazione è rappresentata dalla serie tv Beauchamp Hall, ambientata negli anni '20, della quale non si perde una puntata. Quando il principale offre la promozione tanto ambita ad una ragazzina tanto inesperta quanto compiacente e il fidanzato si fa trovare a letto con un'altra, Winona decide di mollare tutto e di partire per l'Inghilterra, per visitare la location della serie. Lì fa la conoscenza dei proprietari del castello in cui è ambientata Beauchamp Hall, un affabile marchese e la sorella, ed entra in contatto con la troupe...
Appuntamento dove il cielo è più blu
Emma Sternberg
Sperling & Kupfer
€ 17,90


Isabell non sta vivendo uno dei suoi momenti migliori: l'uomo che amava l'ha appena lasciata e il nuovo lavoro le fa rimpiangere ogni giorno la libreria in cui ha lavorato per quindici anni e che ora ha chiuso i battenti. Decide, quindi, per una volta nella vita, di seguire il proprio istinto, rispondendo ad un annuncio che offre un lavoro a Capri. Giunta sull'isola la ragazza scopre di essere stata assunta dalla famosa scrittrice Mitzi Hauptmann per aiutarla nella stesura della propria autobiografia. L'esistenza favolosa di Mitzi appassiona Isabell, che scopre di avere molte cose in comune con l'anziana donna, e il suo cuore inaridito ricomincia pian piano a battere. Nella cornice dei favolosi paesaggi di Capri, la ragazza imparerà che non è mai troppo tardi per scrivere la propria storia, e cominciare a viverla.
Dall'autrice de La locanda dove il mare parla piano (Sperling & Kupfer 2017).
Ognuno è carnefice
Katarzyna Bonda
Piemme
€ 19,50


Terza indagine per la detective profiler Sazsa Zaluska, creata dall'autrice più venduta in patria, che è stata definita la risposta polacca a Jo Nesbo. C'è un piromane che gira per le strade di Lodz, cittadina situata nel cuore della Polonia, qualcuno che si diverte a bruciare vivi i senzatetto. A investigare sul caso viene chiamata, naturalmente, Sazsa, che sta vivendo un periodo particolare, impegnata com'è a rifarsi una vita accanto alla figlia Karolina e al compagno e collega Duchnowski. Le indagini si riveleranno più complicate del previsto, perché ognuno, in questo caso come nella vita, può, a seconda delle circostanze, essere vittima o carnefice, buono o cattivo.
 
Le bugiarde
Rebecca Reid
Piemme
€ 19,90


Le protagoniste sono tre amiche: Nancy, Lila e Georgia, insieme fin dai tempi del liceo. Il romanzo si apre con il funerale di una di esse, incapace di mantenere il segreto che le ha tenute unite per tutti quegli anni. Era un'amicizia strana, la loro, fatta più di dispetti che di affetto, di tante bugie e di pochissime verità. Ed era soprattutto un'amicizia che non poteva essere sciolta, vincolata alla protezione di qualcosa che solo loro conoscevano. Perché certi rapporti durano fino alla morte, e certi segreti vanno portati nella tomba.
Romanzo d'esordio.
La promessa
Robert Crais
Mondadori
€ 19,00


Alle prese con due casi all'apparenza distinti ma che alla fine risultano essere collegati, Elvis Cole, Joe Pike, Scott James e il suo cane poliziotto Maggie, ovvero i personaggi più noti dei romanzi di Crais, si ritrovano a lavorare assieme prima per catturare Rollins, un feroce malvivente che solo Scott è in grado di identificare e che ha lasciato dietro di sè un cadavere e tanto esplosivo da far saltare in aria tutto il quartiere, e poi per scongiurare l'ombra del terrorismo, in cui nessuno è chi afferma di essere.
 
Innamorarsi in libreria
Annie Darling
Sperling & Kupfer
€ 17,90


Grande fan di Cime tempestose, Nina O'Kelly è l'anima della piccola libreria Happy Ever After, nel cuore di Londra. Chiassosa e stravagante, si lancia in un appuntamento dietro l'altro col sogno di trovare il suo Heathcliff, l'uomo che le farà scoprire la forza del vero amore. Quando in libreria arriva Noah, suo ex compagno di scuola nerd diventato un elegante analista di mercato, Nina lo degna appena di uno sguardo, ma si renderà ben presto conto che talvolta l'amore si cela laddove meno te lo aspetti, e che non è sempre con un Heathcliff che vuoi passare il resto della tua vita...
 
Nove perfetti sconosciuti
Liane Moriarty
Mondadori
€ 20,00


Tranquillum House è un remoto resort australiano che promette di cambiare la vita in dieci giorni. Il programma prevede lusso, yoga e meditazione, e gli ospiti ci vanno con gli scopi più diversi, dal perdere peso al miglioramento della propria vita. Quando Frances Welty, scrittrice di romanzi rosa in crisi di vendite e col cuore spezzato, arriva al resort, si ritroverà a condividere con otto sconosciuti i dieci giorni previsti per il trattamento, scoprendo poco a poco di non voler accettare tutto quello che Masha, la strana e carismatica proprietaria di Tranquillum House, impone ai suoi ospiti. Anche perché la situazione in quello che dovrebbe essere solo un centro benessere si fa sempre più inquietante...
Dall'autrice di Piccole grandi bugie (Mondadori 2017), il romanzo da cui è stata tratta la serie televisiva Big Little Lies.
 
La
 casa sulla scogliera
Emma Rous
Sperling & Kupfer
€ 17,90


Seraphine ha venticinque anni, ed è sempre stata convinta che la madre si sia suicidata gettandosi dalle scogliere vicine alla grande casa di famiglia nel Norfolk poche ore dopo aver dato alla luce lei e suo fratello gemello Danny. Adesso, però, tornata a Summerbourne per sistemare le cose del padre appena deceduto, scopre una foto in cui la madre, calma e composta, appare circondata dal marito e dal figlio maggiore, e tiene in braccio un solo bambino. Sembra suo fratello Danny, ma perché Seraphine non c'è? C'è solo una persona che possiede tutte le risposte sul suo passato, e Seraphine ha deciso che è finalmente arrivato il momento di trovarla.
 
L'incantatrice dei numeri
Jennifer Chiaverini
Neri Pozza
€ 19,00


Il romanzo è un omaggio alla figura di Ada Byron King, una delle pioniere dell'informatica. Figlia del grande poeta George Byron e di Annabella Noel Milbanke, Ada passa la sua infanzia lontana dal padre, descritto da Annabella come un uomo tanto geniale quanto sadico e crudele, portata dalla madre quando aveva solo sette mesi nella residenza dei nonni nel Leicestershire. Lì Ada verrà educata alla matematica e alla scienza, e tenuta a debita distanza dalle fiabe e dalla poesia, da tutto quello cioè che potrebbe ricondurla al padre. Nel 1833 conoscerà Charles Babbage, l'inventore della macchina differenziale, che la introdurrà in un mondo in cui potrà sfruttare le proprie abilità matematiche e in cui l'immaginazione verrà finalmente incoraggiata, e non temuta.
 
Il giorno del rimorso
Colin Dexter
Sellerio
€ 15,00


L'ispettore E. Morse viene incaricato di indagare su un cold case recentemente riaperto. Un anno prima una donna era stata trovata morta, nuda ed ammanettata nella sua camera da letto. Adesso un paio di lettere anonime spingono il sovrintendente capo a riaprire l'inchiesta, ma stranamente Morse sembra non voler accettare l'incarico. Lewis dovrà quindi occuparsene personalmente, ma Morse seguirà da vicino tutte le sue mosse. Sembra quasi che l'ispettore conoscesse la vittima, e che fosse in qualche modo coinvolto nell'omicidio. Solo quando alcuni testimoni della vecchia inchiesta verranno trovati morti, Morse deciderà di accettare il caso, consapevole del fatto che per inchiodare l'assassino dovrà affrontare i fantasmi di un passato molto vicino al suo cuore.
L'ultima indagine dell'ispettore Morse, da un autore definito da Corrado Augias "il miglior erede di Agatha Christie".



venerdì 19 luglio 2019

RECENSIONE: L'ASCENSORE


Titolo: L'ascensore
Autore: Erik Sancin
Editore: Autopubblicato
Anno di pubblicazione: 2018

  "Fu grazie all’evoluzione dei nostri geni che avevamo cominciato a migliorare e a perfezionarci. L’ossessione per l’accumulo dei beni materiali era evaporata nel fuoco nucleare del Terzo cataclisma e nei due millenni successivi era diventata irrilevante. Ma perché? Eravamo stati noi a deciderlo, volontariamente e in piena coscienza? Ero profondamente convinto dell’esatto contrario, ero convinto che si trattasse di evoluzione, di un processo involontario e inconscio. Non è solo la carne ad avere a disposizione questo fantastico meccanismo di autoriparazione, ma anche il nostro cervello, con quei micro-impulsi elettrochimici che modificano e migliorano i nostri pensieri e, in generale, il nostro approccio verso tutto ciò che ci circonda. Si era trattato di un piccolo, ma fondamentale passo in avanti nell’evoluzione della specie umana".

Sinossi: 
 Sono trascorsi 4000 anni da quando l'umanità ha rischiato per la terza volta di autoestinguersi. Il pianeta è ridotto ad un deserto desolato in cui tutti i mari si sono ritirati e i pochi sopravvissuti sono concentrati negli Insediamenti sorti attorno alle rare fonti d'acqua. Perfino la Luna è scomparsa, distrutta o scalzata dalla propria orbita da qualche ordigno nucleare, non si sa. Dappertutto sono visibili le macerie dell'antica civiltà, che come un monito costante ricordano agli abitanti del Nuovo Territorio quali furono le conseguenze dell'odio, dell'avidità e della mancanza di lungimiranza con cui gli abitanti della Terra hanno reso quasi invivibile un pianeta un tempo accogliente e carico di risorse. Ma, come si dice, non tutto il male viene per nuocere, e i lontani eredi di quegli ottusi progenitori hanno adesso imparato la lezione, rifiutando la guerra come possibile soluzione dei conflitti (l'ultima battaglia è stata combattuta 400 anni prima degli eventi narrati) e tenendo in massima considerazione il rispetto dell'ambiente. Ma questa sorta di evoluzione del pensiero, che ha portato, tra l'altro, alla rinuncia di qualsiasi fede religiosa ("Già le prime generazioni cresciute subito dopo il Terzo cataclisma avevano respinto la barbara convinzione della vita nell’oltretomba, diffusa antecedentemente da movimenti irrazionali di massa, semanticamente codificati come religioni, le quali figurano tra le leve del Terzo cataclisma") e all'abbandono dell'uso del denaro (la moneta corrente del Nuovo Territorio è il "metallico". "Con essa si potevano acquistare solamente beni non essenziali. I metallici si ottenevano con ore di straordinario. Tutti gli abitanti compresi tra il diciannovesimo e il cinquantacinquesimo anno di età avevano l’obbligo di lavorare. Il cibo, l’acqua e i beni essenziali erano liberamente accessibili, quindi l’abuso dei metallici non era possibile") viene adesso messa in serio pericolo da una nuova, terribile minaccia. Un imponente esercito di robot antropomorfi in tuta arancione è infatti comparso all'improvviso distruggendo senza pietà gli Insediamenti degli umani e sostituendoli con vastissimi complessi industriali altamente inquinanti. Non solo: i pochi che riescono sopravvivere a queste invasioni improvvise vengono fatti prigionieri e sottoposti a crudeli e indiscriminati espianti degli organi. Chi sono questi efferati nemici che non sembrano tenere in nessun conto la vita umana? Cosa se ne fanno di tutte quelle fabbriche? E' forse arrivato il momento, per i nuovi umani ormai assuefatti alla pace, di riprendere in mano le armi? O esiste un altro modo per sconfiggere gli invasori ed evitare senza spargimenti di sangue un Quarto Cataclisma? Ad affrontare la questione ci penseranno i quattro protagonisti del romanzo: il ventiduenne Emper (la voce narrante), il saggio Jarshix, il cecchino Krywer e l'infiltrato Anders. La loro missione sarà quella di scoprire l'identità, le motivazioni e gli obiettivi del nemico, ma sarà soprattutto quella di evitare l'estinzione definitiva di una nuova umanità che fino all'avvento delle tute arancioni stava felicemente evolvendo verso un futuro segnato dalla pace e dall'ecologia.

Commento: 
 Il mondo creato da Erik Sancin per questo romanzo postapocalittico è davvero affascinante. Grande attenzione è stata dedicata all'ambientazione, molto particolareggiata e in grado di immergere le vicende narrate in una cornice plausibile, che aiuta il lettore nell'immedesimazione e nell'empatia coi personaggi. L'aspetto sociale della nuova umanità - con le sue leggi "progressiste" (vedi quella chiamata Il dovere comune, che propugna la distruzione di qualsiasi forma di cannibalismo), il suo rifiuto per le tecnologie inquinanti ed alienanti (come quella dei processori climatici, che avevano lo scopo di ricostituire quell'"eterna tarda primavera" che aveva finito per indebolire gli uomini impedendo loro di adattarsi ai mutamenti climatici), il suo nuovo sistema economico, il suo ateismo, la sua forte, fortissima impronta ecologista - è anch'esso molto ben sviluppato, così come lo sono la storia dei tre cataclismi che hanno ridotto la Terra ad un deserto senza mari e senza Luna e il ritratto del nemico, quelle tute arancioni che impareremo a conoscere poco a poco nel corso della lettura. Ho trovato ben architettata anche la trama, avventurosa e ricca di colpi di scena (quello relativo alla Luna li batte tutti!), proiettata senza inutili deviazioni verso il pirotecnico finale. L'idea di base del libro, costituita da ambientazione, cornice sociale e trama, è quindi più che buona, e farebbe la gioia di ogni appassionato di narrativa distopica, postapocalittica o di anticipazione che dir si voglia, se non fosse che poi questa idea bisogna anche metterla in pratica, e a questo proposito qualche appunto, ahimè, lo devo fare. Soprattutto nella prima metà il libro procede un po' troppo lentamente, le spiegazioni risultano spesso prolisse e ripetitive, quando non vengono esplicate nelle note a pié di pagina, rallentando ulteriormente la lettura. Si sa che riuscire a trasportare il lettore dentro la storia che si vuole raccontare è uno dei compiti più difficili anche per scrittori ben più navigati di Sancin, soprattutto quando si tratta di una storia ambientata in un mondo altro, con pochi riferimenti alla realtà conosciuta o alla mentalità e agli usi sociali dei personaggi. Difficile è soprattutto far passare le informazioni di contesto senza che il lettore se ne accorga, trasportandolo così, in modo naturale, dentro le vicende. Per fare questo non si può abusare delle note, utili al più per qualche breve e in nessun altro modo esplicabile informazione "di servizio". Se si pensa di non essere in grado di "far passare" la contestualizzazione completa della storia attraverso le vicende narrate molto meglio, secondo me, affidarsi ad un prologo, di cui, non a caso, fa spesso uso questo genere di narrativa. Sempre nella prima metà ho trovato la narrazione un po' monocorde, priva di slancio (la morte di Tarixa ne è un esempio), come se l'autore fosse preoccupato di seguire la traccia che aveva in mente più che di immergersi anima, corpo e cuore nella scrittura. Certe reazioni dei personaggi, certi dialoghi, certi approcci poco sentiti alle varie situazioni finiscono col far perdere la presa di chi legge, sono errori tipici da scrittori acerbi che un buon editing avrebbe il dovere di correggere. Nella seconda metà, quando l'autore si è tolto il peso della contestualizzazione e ha evidentemente acquisito dimistichezza coi suoi personaggi e una palese maggiore sicurezza e fluidità nella scrittura, le pagine volano veloci, la trama diventa appassionante e i personaggi cominciano ad entrarti dentro, dando la concreta impressione, in certi punti, di essere al cospetto di un buon scrittore che ha nelle proprie corde una prosa semplice e diretta in grado, se ben controllata, di catalizzare l'attenzione; uno scrittore meritevole, una volta sgrezzato dalle imperfezioni e dalle ingenuità, di essere presentato al grande pubblico.              

lunedì 15 luglio 2019

NUOVE USCITE 01-07-19 / 13-07-19


Tra le novità delle ultime due settimane troviamo molti generi diversi: i gialli di Correnti, di Patterson e del cinquantesimo della Sellerio, l'avventura di Cussler e di Kristian con la sua rilettura della leggenda di re Artù, le commedie di Mazo De La Roche e della Bomann, la paura per i viaggi in aereo della raccolta curata da Stephen King, il reportage di Rampini e un'interessante storia dei boschi. Inoltre, i nuovi di Bussi, Nooteboom e Duenas. Di seguito la mia selezione completa. Buone letture!
 
La follia Mazzarino
Michel Bussi
E/O
€ 17,00


A sei anni Colin Remy perde entrambi i genitori: la madre in un incidente stradale e il padre suicida in seguito ad uno scandalo che ha causato la morte di tre operai nel cantiere di scavi archeologici che stava dirigendo sull'isola di Mornesey. Cresciuto con gli zii, col passare del tempo Colin intuisce che dietro la morte del padre si nasconde un mistero, e quando compie sedici anni decide di recarsi sul luogo della tragedia per schiarire i suoi dubbi. Lì viene a sapere che il genitore era alla ricerca di un tesoro leggendario chiamato "la follia Mazzarino", e che quell'isola è piena zeppa di criminali intenzionati a scoprire un segreto di cui Colin stesso sembrerebbe essere, a sua insaputa, il depositario. Con l'aiuto della sedicenne Madi e dell'amico super intelligente Armand, Colin dovrà inoltrarsi nei sotterranei labirintici dell'isola per sfuggire ai malfattori e far luce su quel mistero, accompagnato dal sospetto sempre più forte che il padre non sia mai morto...
  
Il destino dell'orso
Dario Correnti
Mondadori
€ 19,50


Marco Besana, disilluso giornalista di nera milanese con troppi anni di lavoro alle spalle, e Ilaria Piatti, giovane reporter perennemente precaria, indagano su una serie di morti accidentali avvenute in Engadina. Sono convinti che dietro a quei tragici incidenti si nasconda un feroce serial killer che uccide le vittime con armi non convenzionali ispirandosi alla famosa avvelenatrice seriale del Settecento Giovanna Bonanno. Ma la polizia locale non è dello stesso avviso, e i due dovranno districarsi in un labirinto di false piste e inquietanti colpi di scena per far valere la loro tesi.
Dall'autore di Nostalgia del sangue (Giunti 2018).
533. Il libro dei giorni
Cees Nooteboom
Iperborea
€ 16,50


Il più noto scrittore olandese ci racconta 533 giorni della sua vita dal silente e isolato rifugio che lo accoglie ogni estate sull'isola di Minorca. Con sapienza e intimità Nooteboom riflette su se stesso e sul mondo, sull'universo dominato dalla costellazione di Orione e sulle missioni delle Voyager alla conquista di Marte, sulla morte di David Bowie e sulla filosofia di Gombrowicz, sulla natura e sull'Europa che minaccia di disgregarsi. Uno sguardo particolare, poetico e folgorante, sul nostro presente e sul nostro futuro.
 
Il cavaliere del lago
Giles Kristian
Longanesi
€ 22,00


Nuova rilettura romanzata della leggenda di re Artù, vissuta in questo caso attraverso le vicende di Lancillotto. Siamo nel V secolo d.C., e il regno di Uther Pendragon è ormai giunto al termine. Franchi e sassoni ne stanno insidiando i confini, e toccherà a questo estraneo rinnegato proveniente dal Benoic tentare di risollevarne le sorti, dopo aver conosciuto Artù, il guerriero che si è messo sulle spalle le speranze di un intero popolo, ed essersi innamorato di Ginevra, una ragazza bella e selvaggia, anche lei emarginata a causa dei suoi poteri.
 
Jalna
Mazo De La Roche
Fazi 
€ 18,00


Primo capitolo della saga dedicata alla famiglia canadese di origine inglese dei Whiteoak. Pubblicato per la prima volta nel 1927, il libro diventò subito un bestseller secondo solo a Via col vento, facendo conoscere a tutto il mondo la sua enigmatica e schiva autrice. Adeline è l'anziana capostipite della numerosa famiglia dei Whiteoak, che vive nella grande tenuta di Jalna, immersa nel maestoso scenario dell'Ontario. Il romanzo ne racconta la vita quotidiana, assieme a quella di figli e nipoti, di nuore e generi. In particolare, l'entrata in famiglia della giovanissima Pheasant, figlia illegittima del vicino, e della deliziosa americana in carriera Alayne altereranno gli equilibri della casa.
L'oceano di mezzo. Un viaggio lungo 24.539 miglia
Federico Rampini
Laterza
€ 19,00


Il noto giornalista ci racconta la storia e la vita quotidiana dei tre oceani e dei quattro continenti che ha attraversato nella sua lunga carriera da corrispondente. Genova, Bruxelles, Parigi, l'Indonesia, New York, San Francisco, Pechino, il Sichuan, il Kerala, Tokyo, il Nilo... Tanti luoghi e personaggi indimenticabili, ognuno con una lezione da insegnare.
Cinquanta in blu. Otto racconti gialli
AA.VV.
Sellerio
€ 15,00


Per festeggiare i cinquant'anni della casa editrice, otto tra i più noti autori italiani della Sellerio sono stati invitati a inventare una storia ispirata a uno dei 3000 titoli in catalogo. Ne sono nati dei racconti gialli in cui alle briose e avvincenti avventure di personaggi noti come i vecchietti del BarLume, il biblioterapeuta Vince Corso, i condomini della Casa di ringhiera o la poliziotta Angela Mazzola si unisce per il lettore la sorpresa di scoprire a quali romanzi si sono ispirati i loro creatori.
Niente è fuori posto
Joanna Nadin
Garzanti
€ 17,90


Dido ha sei anni e non ha mai conosciuto il padre, mentre la madre ha un modo tutto suo di dimostrarle il proprio amore. Seduta sul ramo di un ciliegio in giardino, Dido spia la famiglia dei vicini, due genitori affettuosi e due bambini della sua stessa età amati e felici. E' quella la famiglia che vorrebbe, è quello il genere di amore di cui sente forte il bisogno, è quello il nido in cui avrebbe voluto e vorrebbe ancora crescere. Ma Dido è ancora troppo piccola per capire che, a volte, l'amore vero è proprio dove non sembra essercene, e che è molto più facile restare affascinati da una realtà sconosciuta che apprezzare la bellezza di quello che si possiede.
 
Storia dei boschi. Dalle origini a oggi
Hansjork Kuster
Bollati Boringhieri
€ 23,00


Una originale storia culturale dei boschi che vuole dimostrare come il mito del bosco naturale e selvaggio contrapposto alla civiltà sia solo una favola legata al mito della foresta antica. In realtà il bosco non è una realtà immutabile, e ha bisogno di continui interventi da parte dell'uomo per sopravvivere. Risultano quindi di fondamentale importanza le politiche ecologiche adottate per la salvaguardia di tutti gli spazi verdi, soprattutto in questi tempi critici di cambiamento climatico.
 
Le figlie del capitano
Maria Duenas
Mondadori
€ 22,00


1936. La morte accidentale e improvvisa di Emilio Arenas, proprietario di un piccolo ristorante di New York, costringe le tre figlie ventenni a lasciare la Spagna per prendere in mano le redini dell'attività. Catapultate in una realtà completamente diversa da quella cui erano abituate, Victoria, Mona e Luz dovranno combattere mille avversità per riuscire ad integrarsi in una terra piena di contraddizioni e trasformare in realtà il sogno di una vita migliore.
 
Bugie d'estate
Bernhard Schlink
Neri Pozza
€ 17,00


In questi sette racconti l'autore riflette sul tema delle bugie, che i protagonisti, accecati dal proprio ego, usano in modo più o meno consapevole per celare i piccoli e grandi conflitti della vita quotidiana. Ogni storia diventa così una meditazione sulla fragilità umana e sulle difficoltà che si incontrano nell'affrontare i doveri della vita familiare e dell'amore.  
Dall'autore di Olga (Neri Pozza 2018).
 
Prova d'innocenza
James Patterson e Andrew Gross
TRE60
€ 14,90


Ned Kelly ha la possibilità di sistemare la sua vita per sempre. Se riuscirà a distrarre la polizia durante la rapina in una villa gli spetterà infatti una ricompensa di un milione di dollari. Ma i quadri che i suoi quattro complici avrebbero dovuto rubare non si trovano, gli stessi complici vengono assassinati uno ad uno e Tess, la bella e disponibile australiana conosciuta da poco, viene trovata morta nella sua suite. Accusato di omicidio, Ned dovrà darsi alla fuga, e potrà contare solo sull'aiuto di una poliziotta pronta a infrangere le regole per dimostrare la propria innocenza.
  
Chi
Akilah Azra Kohen
Mondadori
€ 19,00


Dopo Phi (Mondadori 2019), il secondo capitolo della trilogia che in Turchia è arrivata a vendere due milioni di copie. Can Manay riesce finalmente a conquistare la bella ballerina Duru, ma la sua gelosia lo spinge ad allontanarla da tutto ciò che per lei è importante, compresa la danza. Duru allora si ribella e fugge in Europa, costringendo Can ad una dolorosa presa di coscienza supportata dalla giovane assistente Bilge. Quando il tumulto dei sentimenti sembra finalmente essersi placato, l'uomo si imbatte casualmente in un cartellone pubblicitario che ritrae la ballerina, e la sua ossessione riesplode più feroce che mai...
 
L'eredità di Agneta. Le signore di Lowenhof
Corina Bomann
Giunti
€ 16,90


1913. La giovane Agneta, dopo un violento litigio coi genitori, lascia la tenuta di famiglia e si trasferisce in un piccolo appartamento di Stoccolma. Spinta da un carattere libero e ribelle, la ragazza vuole studiare per diventare pittrice, lottare per il diritto di voto con le sue amiche femministe e vivere liberamente le proprie passioni. Ma un incendio nella villa padronale la costringe a tornare a casa, dove è subito colta da una strana malinconia per la maestosa natura che la circonda. A questo punto Agneta dovrà decidere se continuare ad inseguire i propri sogni di indipendenza o diventare la contessa di Lowenhof. Il suo unico appoggio sarà Max, l'amministratore delle scuderie per il quale prova una pericolosa attrazione...
Primo capitolo della nuova saga Le signore di Lowenhof.
 
Il mistero degli Inca
Clive Cussler e Graham Brown
Longanesi
€ 19,50


Nuovo episodio della serie Numa Files. Kurt Austin e Joe Zavala sono coinvolti in una corsa mortale per localizzare l'aereo più avanzato mai progettato, scomparso mentre era in volo sopra il Pacifico meridionale. Il velivolo stava trasportando un materiale rarissimo estratto dalla parte superiore dell'atmosfera, che deve essere conservato ad una temperatura prossima allo zero. Se si dovesse scongelare, potrebbe scatenare una catastrofe inimmaginabile. L'intero team della Numa dovrà vedersela anche con la Russia e la Cina, intenzionate a mettere le mani sulla tecnologia dell'aereo.
 
Odio volare. 17 storie turbolente
AA.VV.
Sperling & Kupfer
€ 17,90


Diciassette storie di autori noti e meno noti (Arthur Conan Doyle, Richard Mateson, Ambrose Bierce, Dan Simmons, Ray Bradbury e altri) che raccontano tutto quello che di orribile può accadere quando sei sospeso a diecimila metri di altezza, chiuso in una scatola di metallo che sfreccia a più di 800 chilometri l'ora. Da non perdere l'introduzione del curatore Stephen King, che non ha mai nascosto la propria avversione per il volo e che per l'occasione ha voluto contribuire con un racconto inedito.